PESCI
Oroscopo Personalizzato
 Tema Natale (Estratto Dimostrativo)  
 Oroscopo Karmico 


Al momento della tua nascita il Sole transitava nel Dodicesimo Segno dello Zodiaco: i Pesci (Acqua, Mobile, Femminile, governato da Nettuno). Poeta, scrittore, medium, artista: dotato di una sensibilità veramente eccezionale, l'individuo Pesci sceglie spesso la strada dell'arte per poter esprimere al meglio ciò che il suo animo gentile e sensibile coglie di volta in volta intorno a sè. Questa sua caratteristica lo rende spesso introverso e introspettivo, ma sempre pronto a commuoversi di fronte a chi gli chiede aiuto o ha bisogno di lui. La sua vita interiore è dunque particolarmente intensa anche se ciò spesso lo isola dalla realtà che lo circonda. La meditazione, la riflessione e il raccoglimento, così come l'amore per le discipline orientali e per lo yoga, lo accompagnano spesso come fedeli compagni della sua solitudine. Attenzione però: se il Sole è disarmonico con altri aspetti planetari dell'individuo, può accadere che il soggetto diventi passivo ed inattivo. Ha spesso bisogno di evadere dalla realtà e di rifugiarsi nei suoi sogni, a volte per sfuggire dalla monotonia della vita quotidiana e abitudinaria cui spesso è costretto. Quando gli sembra che la vita non gli offra ciò che desidera, questo suo atteggiamento lo porta vicino al bisogno di ricorrere all'uso di droghe o alcool per poter creare certi paradisi artificiali. In fondo è un ingenuo, a volte un pò timido ed amante della tranquillità familiare. Ama il proprio partner con una devozione infinita ed un rapporto amoroso che non lo ricambi come lui spera, rischia di creare in lui delle profonde ferite difficili da risanare. E' molto intuitivo, ed è questo un aspetto della sua personalità che lo aiuta a volte nelle situazioni più difficili.....continua con l'Oroscopo del 2006.

Era dei Pesci - Cristianesimo - Significati Esoterici

L'Era dei Pesci

Il pesce era anche simbolo di riconoscimento tra i cristiani, al tempo delle persecuzioni, sotto l’Impero Romano; esso simboleggiava infatti Gesù - Ixtus, in greco -cioè Figlio di Dio, Salvatore: gli stessi cristiani si paragonavano a pesci salvati dalle acque del battesimo. Sorprendente il parallelo tra l’insegnamento di Cristo (di amore, dedizione, carità, sacrificio), con le caratteristiche psicologiche pescine. E' da poco, infatti, finita l’Era dei Pesci durata oltre 2.000 anni legata alla processione degli equinozi. In questi ultimi anni(1933-40/2005-2012 circa) si sta invece verificando l'ingresso nell'Era dell'Aquario. Sul piano Esoterico, il Segno Pesci simboleggia l’Alfa e l’Omega, l’Inizio e la Fine di ogni cosa. E poiché il mare comincia là dove finisce il cielo e spesso è difficile percepire la linea di demarcazione, tale Segno simboleggia anche l’Infinito. Un altro simbolo pescino è l’involuzione dello Spirito nella Materia (Pesce di sinistra), e l’Evoluzione dalla Materia che torna al suo Principio (Pesce di destra).